Roma – 13 Aprile 2021 – Ufficio Stampa Nazionale

“Forza Nuova, da più di vent’anni ormai, è in tutte le piazze italiane dove c’è una giusta protesta. Forza Nuova non si infiltra, non alza le braccia né indietreggia”, non si fa attendere la replica decisa di Roberto Fiore alle prese di distanza, espresse oggi da alcuni esponenti di “Io Apro”, nei confronti del suo movimento politico, dopo la manifestazione di ieri a Montecitorio.

“Il nostro stile è semplice – spiega Fiore -: in prima linea a rischiare più di tutti, mostrando sempre i nostri volti, senza attuare strategie subdole, tipiche degli infiltrati, che richiederebbero false bandiere e azioni sotto copertura”.

“Queste pavide prese di distanza da parte di qualche ristoratore o commerciante dimostrano che, a dispetto di una viltà di fondo che purtroppo colpisce in questo momento molti italiani che pure si dicono disperati, ci sono ancora militanti nazional popolari e camerati che non si arrendono, perché capaci, per formazione, visione politica e spirito di sacrificio, di indicare al nostro popolo la strada verso quella giustizia sociale che – al di là delle singole battaglie che negli anni sono state combattute – non può che essere obiettivo importante e non contingente di una lotta autenticamente rivoluzionaria”.