“Pensavo di trovare un popolo stanco, ma negli occhi dei calabresi ho visto la Rivoluzione”, questo il commento del segretario nazionale di Forza Nuova dopo il suo viaggio in Calabria.
Reggio, Crotone e Catanzaro, le tappe degli incontri principali, ma la visita nel sud di Fiore prima della manifestazione dell’ 8 maggio di Area a Roma continua.
“La questione non è più soltanto politica, le ragioni per andare contro partiti e sistema sono certamente schiaccianti, ma la differenza oggi viene da un popolo finalmente disposto a battersi per le libertà negate”.
Dopo avere incontrato quadri e militanti di FN e averli spronati a uscire subito e con forza nelle piazze e nelle strade d’ Italia, Fiore ha concluso: “Ho visto il sole di notte, con l’ aria dell’ aurora che tersa sopraggiunge”.