Roma – 24 maggio 2021

LA NOSTRA EUROPA CONTRO L’UNIONE SENZ’ANIMA DI BRUXELLES.
Contro l’Europa di Bruxelles, della finanza e dell’antifascismo!

“Dopo aver conquistato sabato scorso Ponte Milvio, in barba ai divieti della Questura e agli sproloqui del sindaco Raggi, alla repressione e alla campagna d’odio antifascista, sabato prossimo rilanciamo: innalzeremo la bandiera rossa, bianca e nera della nostra Europa, quella della tradizione, dei popoli, della Civiltà e della giustizia sociale, da contrapporre all’unione invertebrata di Bruxelles!”, Giuliano Castellino, dopo il successo di Ponte Milvio, annuncia così la prossima iniziativa internazionale di Area e di APF.

“Sabato 29, alle ore 17.00, in via Paisiello incontreremo i camerati europei. Saranno presenti: Roberto Fiore – Presidente APF (ITALIA), Misa Vacic – President of Serbian Right (SERBIA), Aleksandar Zdravkovic – General Secretary of Serbian Right (SERBIA), Laura Lussaud – Spokesman of Parti Nationaliste Français (FRANCIA), Manuel Andrino – Falange (SPAGNA), Niall McConnell – Síol na hÉireann (IRLANDA), Cristi Grigoraș, Foreign Relation of Noua Dreapta (ROMANIA), Ioannis ZOGRAFOS – President of Elasyn, ex Alba Dorata (GRECIA), Alexandre João Sousa Duarte Dos Santos – President Forca Nova (PORTOGALLO), Artur Miguel Rodrigues Costa – Secretary General Forca Nova (PORTOGALLO), Vincenzo Nardulli – Area (ITALIA), Giuliano Castellino – Area (ITALIA), Giuseppe Provenzale – Area (ITALIA)”.

“Tra i temi in agenda, le attività del Movimento europeo APF e la lotta di libertà a fianco dei nazionalisti europei ingiustamente detenuti e perseguitati dalla repressione antifascista. La nostra Europa è quella cantata dai nostri avi, degli oppressi contro gli oppressori, pronta a combattere contro vecchi e nuovi invasori”.


0 commenti

Lascia un commento