Verona, Fiore e Castellini al funerale politico di Tosi

Verona 11 marzo –

Alle ore 10 di Sabato 14 Marzo, all’altezza del Bar “Liston 12”, una delegazione del nucleo veronese del nostro Movimento, presenti il Segretario Nazionale Roberto Fiore e il Coordinatore del Nord Italia Luca Castellini, celebrerà, con tanto di bara ed annuncio funebre, il funerale politico di Flavio Tosi, a pochi giorni di distanza dall’annunciata decadenza dello stesso da militante e da segretario della Liga Veneta – Lega Nord.

“Quella del signor Flavio Tosi – dichiara Castellini – è stata una lunga agonia che ha avuto inizio a partire dal 2012 quando la Lista Tosi, dopo l’exploit elettorale conosciuto nel capoluogo scaligero alle ultime elezioni amministrative, al di fuori del comune di Verona, in tutte le altre tornate elettorali in cui si è presentata, è sempre incappata o in risultati poco soddisfacenti o in pesanti sconfitte. La sua lenta decadenza è proseguita nel 2014 quando, in seguito a scandali in parte già emersi ed in parte ancora da chiarire, lo stesso Sindaco di Verona si è visto privare prima del suo braccio destro, il vicesindaco Vito Giacino, arrestato nel febbraio 2014 e condannato, non più di due mesi fa, a cinque anni di reclusione per corruzione, e successivamente del numero 2 della Lista Tosi, nonché assessore allo Sport, Marco Giorlo, dimessosi nell’aprile dello scorso anno dopo un’ intervista in cui, secondo la stampa, non era stato in grado di smentire i propri collegamenti con il mondo del malaffare”.

Roberto Fiore, Segretario Nazionale di Forza Nuova, che nella mattinata di Sabato 14 Marzo farà tappa a Verona all’interno di un tour che lo vedrà impegnato nel fine settimana anche a Venezia (città in cui ha già da tempo annunciato la propria candidatura a Sindaco), puntualizza: “Al funerale di Tosi presto farà seguito quello di Salvini, di cui non stupisce affatto l’imminente ed inevitabile ritorno tra le braccia di Berlusconi. A breve tutte le posizioni finora espresse nella sua versione “rivoluzionaria” finiranno nel cestino del voltagabbanismo all’italiana”.

Forza Nuova Verona
Ufficio stampa

Tags

Ti potrebbe piacere...

Scusa ma i commenti sono chiusi