Da Treviso ad Oderzo: la Lega parla di ruspe, FN vigila e scende in piazza

Treviso 9 ott –

Dopo il presidio di giovedì sera, con i residenti di Dosson alla ex caserma Serena per chiedere l’allontanamento degli immigrati presenti all’interno della struttura, iniziativa che ha fatto seguito all’arresto per spaccio di uno degli ospiti, Forza Nuova ha partecipato alla riunione del Consiglio Comunale di Oderzo.
Il Prefetto Laura Lega, infatti, pare aver messo gli occhi sulla caserma abbandonata della cittadina per un ulteriore, possibile centro d’accoglienza per clandestini.
La situazione che si è presentata agli occhi dei militanti è stata imbarazzante: Lega Nord e Partito Democratico si astenevano entrambi dall’approvare la mozione presentata dalla lista civica locale che, giustamente, chiedeva di spedire al Prefetto una protesta formale del Consiglio Comunale.
Non solo, la Lega Nord, lo stesso partito di quel Salvini bravo solo a cianciare di ruspe, si è dichiarata ben disposta ad accogliere i profughi, aggiungendo che, non essendo ancora stato deciso nulla dalla Prefettura, fosse inutile protestare e “fomentare un clima di paura nella cittadinanza”.

Ancora una volta il partito padano dimostra la propria scarsa reattività e la consueta mancanza di coerenza a spese degli ignari cittadini veneti. Vigilare in casi del genere è importantissimo.
Il segretario provinciale Giacomo Sirena ha lanciato un monito verso il Prefetto e le istituzioni: “Se avete intenzione di aprire un altro centro clandestini, derubando ancora una volta il popolo italiano di una preziosa risorsa, oggetto per altro di numerosi progetti di riqualificazione e rivalutazione, sappiate che troverete la pronta e ferma opposizione di Forza Nuova, l’unico movimento che non teme di scendere in piazza e lottare ogni giorno per i cittadini italiani!”.
Sirena ha, infine, rivolto un appello ai cittadini, chiedendo loro di vigilare su quanto sta accadendo e invitandoli ad unirsi alle iniziative del Movimento.

Forza Nuova Treviso
Ufficio stampa

Tags

Ti potrebbe piacere...

Scusa ma i commenti sono chiusi