Torino; devastazione rom del canile Enpa, intervento di Forza Nuova

Torino 21 maggio –
La devastazione del canile è solo l’ultimo episodio di una situazione ormai fuori controllo; Torino sta diventando un unico campo rom, le situazioni di degrado si moltiplicano da nord a sud della città
e le istituzioni, in stile “mafia capitale”, non sanno fare altro che finanziare il gigantesco business dei campi delle associazioni e delle cooperative, abbandonando i cittadini al loro destino.
Mentre il nostro consigliere Berthier ha già richiesto spiegazioni al sindaco, Forza Nuova è già intervenuta direttamente stasera con la propria presenza per esprimere solidarietà ai responsabili del centro.
Forza Nuova ha proposto e propone:
1) di iniziare un’azione concreta a favore dell’Enpa
2) di ribadire la necessità di stroncare il business sui campi rom e sulla cosiddetta accoglienza che coinvolge tutti i partiti
3) una semplice soluzione al problema dei campi rom: chiusura, sospensione del trattato di Schengen, espulsione di tutti gli irregolari, estensione delle leggi antimafia alle mafie rom che egemonizzano i campi.

info
366 6463082

Forza Nuova Torino
Ufficio stampa

Tags

Ti potrebbe piacere...

Scusa ma i commenti sono chiusi