Roma:“VOUS ÊTES CHARLIE…BROWN”, striscioni di Lotta Studentesca nelle scuole

Roma-14 genn

Striscioni in tutta Roma e blitz dei ragazzi di Lotta Studentesca al liceo “Giulio Cesare”, esposto anche lì uno striscione, “… Siete tutti Charlie Brown”, per punzecchiare quanti solo da oggi si riscoprono alfieri della libertà di espressione e di satira.
“Con questo striscione vogliamo ricordare a tutti come il tema della libertà di espressione sia una faccenda seria, serissima. Per questo sarebbe meglio che non venisse affrontato da chi si indigna per quanto avvenuto a Parigi, ma tace sulle leggi bavaglio che si stanno approvando o si vorrebbero approvare in tutta Europa” dichiara Andrea Di Cosimo, responsabile di Lotta Studentesca.
“Pur non potendo rimanere indifferenti all’attentato parigino, abbiamo ancora la lucidità necessaria per riconoscere un certo senso unico ed una certa contraddizione nelle reazioni e nell’indignazione di chi oggi si scopre paladino delle libertà altrui.
Dove sono questi paladini, quando con una legge si vorrebbe mettere a tacere chi crede nella famiglia tradizionale? Quando si invoca lo scioglimento di movimenti, “rei” unicamente di avere un pensiero ed una visione del mondo non allineata alla massa? Dove sono tutti questi che amano definirsi Charlie quando Hollande vieta gli spettacoli di Dieudonné, uno dei comici di maggior successo in Francia?”
“Sono queste storture, a parer nostro, che rendono la società occidentale estremamente schizofrenica e vulnerabile, più di ogni altro, seppur reale, pericolo islamico” ha concluso Di Cosimo.

LSRoma

Lotta Studentesca
Ufficio Stampa

Tags

Ti potrebbe piacere...

Scusa ma i commenti sono chiusi