Pavia, si allarga l’iniziativa del numero verde; no al Gender nelle scuole

Pavia – 17 dic

La scorsa notte i militanti pavesi di Forza Nuova hanno affisso diversi manifesti, come quello nella foto, fuori dalle scuole elementari e medie della città.
Forza Nuova, infatti, si pone al fianco di quei Genitori che, ogni giorno, combattono contro l’aggressione della teoria “Gender” nelle scuole frequentate dai propri figli.
Siamo a fianco di quei padri e di quelle madri che, giustamente, pretendono di essere i primi educatori dei propri figli e che, molto spesso a loro insaputa, rimangono estromessi dalle scelte educative attuate dalle scuole.

La facilità con cui vengono accettati, autorizzati ed imposti seminari, interventi o proposte (dis)educative relative alla propaganda e all’assimilazione della teoria Gender e dell’omosessualismo è decisamente allarmante.

Forza Nuova ribadisce la sua decisa contrarietà a qualsiasi propaganda omosessualista nelle scuole poiché fondata su falsi presupposti di carattere antropologico, scientifico e morale.

Forza Nuova ha dunque attivato gli strumenti utili a che le madri e i padri pavesi possano indicare le iniziative di propaganda omosessualista svoltesi negli istituti dei propri figli.
Verrà redatto un “libro bianco” dell’aggressione della teoria Gender ed è già attivo un numero verde (800.978.458) a cui rivolgersi per denunciare eventuali episodi di propaganda omosessualista nelle scuole.

Da oggi i genitori pavesi non sono più soli in questa battaglia.
Al loro fianco sempre Forza Nuova.
FORZA NUOVA ORGOGLIO NAZIONALE

Tags

Ti potrebbe piacere...

Scusa ma i commenti sono chiusi