Ostellato (FE), via bandiera ANPI da ingresso sala consiliare

Ostellato (FE) 3 nov –

Era il febbraio del 2015 ed il sindaco di Ostellato, Andrea Marchi, si offriva di fornire lezioni di Costituzione a chi, a buon diritto e legge alla mano, chiedeva già allora, tramite il consigliere Marco Centineo da settembre confluito nel nostro movimento, la rimozione della bandiera dell’A.N.P.I. dalla sala consiliare del Comune.

Ma a causa di un centro-destra diviso, che costituiva quella opposizione inesistente che mosse Marco Centineo a passare con Forza Nuova, la proposta non riuscì a passare.
Oggi, però, la sezione ferrarese di Forza Nuova ha protocollato la domanda ufficiale di rimozione di quella bandiera non autorizzata da nessuna delle le leggi in vigore, proprio quelle che, per un curioso caso del destino, sono rappresentate e tutelate da quella Costituzione così amata dal primo cittadino.
Riproduciamo in calce a questa nota la richiesta inoltrata:

Ufficio protocollo – Alla cortese attenzione del Sindaco Andrea Marchi

Con la presente si richiede la rimozione della bandiera ANPI, esposta in bella
vista, adiacente all’ingresso della sala consiliare.
Come Lei certamente saprà, sussistono: la legge del 5 febbraio 1998 n. 22,
concernente disposizioni generali sull’uso delle bandiere istituzionali e il
regolamento di attuazione con decreto del Presidente della Repubblica 7 aprile 2000
n.121 che disciplinano esclusivamente l’esposizione nelle sedi istituzionali delle sole
bandiere della Repubblica Italiana e dell’Unione Europea .
Alla luce delle suddette disposizioni, è pertanto ammissibile sugli edifici pubblici
l’esposizione delle sole bandiere ufficiali istituzionali, nel rispetto del generale
principio di neutralità delle sedi istituzionali.
L’esposizione negli edifici pubblici di simboli di qualsiasi natura, bandiere o simboli
di enti ed associazione private o insegne di partito, determina violazione sanzionabile
anche ai sensi degli articoli 292 e 323 del codice di procedura penale.
In attesa di un Vostro immediato riscontro porgiamo distinti saluti.

Forza Nuova Ferrara
Il Segreterio Prov.le
Massimo Piana

Tags

Ti potrebbe piacere...

Scusa ma i commenti sono chiusi