Notiziario APF – MISSIONE IN TERRA SANTA E SIRIA, UN APPELLO

26/12/2014 Festa di Santo Stefano

L’Alleanza per la Pace e la Libertà (Alliance for Peace and Freedom, APF), organizzazione che riunisce le rappresentanze nazionalpopolari europee, dopo aver chiuso l’anno con la manifestazione di Milano e con la missione conoscitiva sulla repressione in Grecia, si appresta a dar vita a un ambizioso progetto per la seconda parte di febbraio, volto a dar voce e forza per la prima volta alle Comunità Cristiane in Terra Santa e Medio Oriente.
La missione si svolgerà grazie anche all’aiuto politico e logistico del Governo siriano.
E’ a Damasco, infatti, che incontreremo, oltre alle autorità siriane, gli esponenti delle comunità cristiane vessate, espulse e oramai, grazie all’esodo cui sono costrette, decimate.
Come Europei e Cristiani sentiamo il dovere di aiutare concretamente queste comunità, distintesi sempre per essere portatrici nella terra di Cristo di Pace e Civiltà. Avvertiamo, inoltre, la necessità di dare vita a progetti di sostegno per la sopravvivenza delle popolazioni, contrastando così il progresso pressoché indisturbato dell’ Isis (con il quale siamo già in rotta di collisione) che già bussa alle porte del Libano, apprestandosi, con i suoi alleati del nord Africa, ad essere una minaccia concreta per l’Italia.
Riteniamo che sia tempo, per chi ha a cuore il futuro d’Europa, di intervenire attivamente nella realtà mediorientale:
1) per sostenere concretamente le comunità cristiane
2) per fornire sponda politica a quei governi di impostazione socialnazionale attualmente aggrediti, oltre che dall’ Isis, dagli USA, dalla Turchia e da Israele
3) per dare vita ad un punto permanente di osservazione ed azione che faciliti, in qualsiasi ambito, ogni intervento utile agli interessi europei e al perseguimento di una vera e dignitosa pace in Medio Oriente
4) per creare un flusso di informazioni continuo, fra Medio Oriente ed Europa
5) per contribuire alla realizzazione di campi profughi attrezzati in Medio Oriente, vicini alle aree di guerra, anziché caotici, problematici centri d’accoglienza in Europa, fonte di guadagni immorali per politici corrotti e criminalità organizzata

AIUTACI ANCHE TU
Ci troviamo purtroppo a dover affrontare un vuoto politico e spesso anche un vuoto di responsabilità da parte degli europei verso i loro vicini mediorientali. Inoltre, nessuno comprende a pieno la minaccia dell’ Isis, quanto sia vicina la resa dei conti con il fondamentalismo islamico né quanto questo fondamentalismo possa arrivare a contare con l’ aiuto dei poteri forti internazionali.
Noi abbiamo solo la nostra fede e la nostra esperienza politica da offrire a questa Causa, ma abbiamo bisogno di aiuto economico e politico per portare a termine questa missione e per creare le strutture necessarie a ristabilire una presenza significativa su questa Terra straordinaria, attorno alla quale girano ancora le sorti del mondo.

Roberto Fiore
Presidente APF

Invia un contributo con
bonifico bancario: Banca Popolare dell’Emilia Romagna
IT67BO538703212000002242026 BIC BPMOIT22XXX intestato a: Alleanza per la Pace e la Libertà

PayPal: missioneterrasanta@gmail.com

Tags

Ti potrebbe piacere...

Scusa ma i commenti sono chiusi