Milano, la campagna no gender non si ferma

Milano 20 settembre –

Prosegue la mobilitazione permanente di Forza Nuova contro la propaganda e l’imposizione dell’omosessualismo e delle teorie gender nelle scuole dei nostri figli.
Dopo l’affissione di manifesti nelle scuole elementari e materne di Milano, si è concluso ieri il primo dei banchetti informativi previsti in corso Vercelli.
Tra le minacce di denuncia del Ministro Giannini e lo sdegno della sinistra politica e radical chic, le camicie bianche forzanoviste hanno distribuito centinaia di volantini ad una cittadinanza attenta ed interessata all’argomento, perché giustamente preoccupata della salute psicofisica dei propri figli.
E’ solo l’inizio. Ogni classe sarà trincea. In ogni scuola strada e piazza saremo Vandea.

Forza Nuova Milano
Ufficio stampa

Tags

Ti potrebbe piacere...

Scusa ma i commenti sono chiusi