Fiore:”Ministro dell’Interno contro azione ritorsiva lobby gay, importante conferma ufficiale a nostre tesi”

Roma 19 ott –
“Con le parole di Alfano al Corriere della Sera viene oggi finalmente confermata l’esistenza di una potente e ricattatoria lobby gay che, con la scusa dei diritti, vuole spingersi fino alla rivoluzione antropologica”, è Roberto Fiore, segretario nazionale di Forza Nuova, a sottolineare le seguenti odierne affermazioni del Ministro dell’Interno, a proposito della necessità di un voto segreto in tema di unioni gay e relative adozioni:
“… occorre che tutti quelli che sono contro l’adozione delle coppie gay possano esprimersi fuori da ogni rischio di ritorsione – ha infatti detto Alfano – soprattutto da parte di lobby politico-mediatiche che sorreggono la battaglia per portare oltre ogni limite immaginabile le richieste di maggiori diritti…”.
“L’attuale livello della scena politico-parlamentare manifesta, ogni giorno di più, un’evidente deficienza di reale democraticità – è il commento di Fiore – lobby politico-economiche, lobby affaristico-criminali… Ci mancava anche la certificazione ufficiale dell’esistenza della lobby gay, capace di azioni ritorsive; tutti comandano in Italia, alla faccia della volontà degli italiani”.

Forza Nuova
Ufficio stampa

Tags

Ti potrebbe piacere...

Scusa ma i commenti sono chiusi