Fiore: “Italiani senza tetto nelle parrocchie, la carità comincia a casa propria”

Roma 8 settembre –
“La carità inizia con il prossimo, con chi è a noi più vicino. I forzanovisti e le forzanoviste si distinguono, ormai da più di un anno, nell’aiutare italiani indigenti attraverso l’ associazione Solidarietà Nazionale; le militanti, in particolare, hanno poi intensificato negli ultimi mesi l’attività dell’associazione Evita Peron”, si legge in una dichiarazione alla stampa del segretario nazionale di Forza Nuova.
“Molti, troppi, italiani mancano di lavoro, cibo e anche di una casa. E’ giusto, oltre che particolarmente urgente, che un vero programma sociale cattolico inizi dalla cura ineludibile dei problemi alla base del grido di sofferenza che ci giunge dagli italiani.
Contatteremo nelle prossime ore – conclude Fiore – il più alto numero
possibile di parrocchie sul territorio, per invitarle ad accogliere famiglie italiane che versano in situazioni gravissime e che, al contrario di quanto accade con gli immigrati, non possono contare sull’aiuto dello Stato”.

Forza Nuova
Ufficio stampa

Tags

Ti potrebbe piacere...

Scusa ma i commenti sono chiusi