Ennesimo atto intimidatorio contro militanti Alba Dorata, la solidarietà di Forza Nuova

24 apr –
Continua in Grecia il connubio tra terroristi rossi ed apparati dello Stato. Ieri notte la macchina del dirigente nazionale e segretario di Alba Dorata della sezione del Pireo, Sotiris Develekou, è stata incendiata.
La crescita esponenziale di Alba Dorata genera spesso scomposte reazioni intimidatorie volte all’eliminazione politica e fisica dei suoi esponenti, resta ancora senza colpevoli l’assassinio di Giorgos e Manos del novembre 2013. L’unico partito che si batte per l’indipendenza e la rinascita della terra ellenica contro i diktat della Troika deve essere fermato.
Ma, le bombe, le pallottole e il carcere nulla potranno contro la rivoluzione nazionale in Grecia e nel resto d’Europa. A Sotiris e al suo Movimento, componente importante di Alliance for Peace and Freedom, la solidarietà militante di Forza Nuova.

Angelo Balletta
Responsabile esteri Forza Nuova

Tags

Ti potrebbe piacere...

Scusa ma i commenti sono chiusi