Crotone, stop ai parcheggiatori abusivi extracomunitari

Crotone 9 apr –
Forza Nuova ha effettuato quest’oggi dei presidi di legalità presso i parcheggi dell’ospedale di Crotone e sotto i portici, “liberando”, almeno per la durata dei permessi di polizia (mezza giornata), le due zone dai parcheggiatori extracomunitari abusivi.
La nostra azione ha avuto l’effetto immediato di innescare l’attenzione delle forze dell’ordine che hanno quindi pattugliato le due zone dove erano presenti i nostri volontari per la sicurezza.
Si è creato un momento di tensione di piccola entità nei parcheggi vicino allo stadio dietro l’obitorio, ma, dopo una breve discussione, il gruppo di immigrati ha lasciato la zona prima dell’arrivo della forze dell’ordine.
Abbiamo voluto lanciare un preciso segnale: non ci devono essere zone franche dove schiere di clandestini possono importunare i cittadini e gli automobilisti, costringendoli a dare dei soldi.
I crotonesi sono stanchi e si rivolgono sempre più spesso alla nostra attenzione, chiedendoci senza mezzi termini di creare anche delle ronde; pensiamo che le istituzioni debbano impegnarsi a spronare chi di competenza, affinché il fenomeno immigrazione (almeno sotto il profilo della sicurezza) possa essere contrastato quando sfocia in piccole estorsioni, bivacchi, abusivismo e tensione sociale.
Speriamo che l’attenzione rimanga alta per non essere costretti ad intervenire di persona come questa mattina. Invitiamo comunque i cittadini a rivolgersi a Forza Nuova, tramite la nostra sede sita in via V° Trav. Libertà. Se chiederanno il nostro aiuto non verranno lasciati soli.

Forza Nuova Crotone
Ufficio stampa

Tags

Ti potrebbe piacere...

Scusa ma i commenti sono chiusi