Crotone, blitz contro cementificazione del sito archeologico di Capo Colonna

Crotone – 16 genn
“Capo Colonna: identità e tradizione, no a quest’ultima umiliazione !!!” è quanto recita lo striscione portato oggi dai militanti crotonesi di Forza Nuova a Capo Colonna per dire basta alla cementificazione selvaggia di un luogo storico nel cuore di Crotone, testimone inascoltato di millenni di civiltà che questa classe politica senza scrupoli non ha mai valorizzato ed ora ha deciso di distruggere!
Si tratta di uno scempio enorme che ha sotterrato una vasta area archeologica di 900 metri quadrati sotto una colata di cemento.
Forza Nuova chiede il blocco del progetto omicida su questo luogo e non accetta né giri di parole né promesse melliflue ed ipocrite dagli stessi che tutto questo hanno approvato!
Forza Nuova vuole una valorizzazione storico-culturale di tutti i siti archeologici del nostro territorio curata da esperti e tecnici scelti meritocraticamente e non per scevro nepotismo o affarismo occulto e vuole che sia ridato valore alla nostra terra e si riporti Crotone allo splendore che fu l’antica Kroton, la stessa che Pitagora scelse per fondare la sua scuola Italica, quella che conobbe la gloria nello sport con Milone.
“I siti archeologici della Magna Grecia vanno scoperti non tumulati. Kroton ai Krotoniati non agli amministratori incompetenti ed insensibili. La MagnaGrecia non é solo una gloria passata: la sua riscoperta e valorizzazione puó divenire il nostro futuro culturale ed economico.”( M.G.F.)
Forza Nuova non lascerà che lo sciacallaggio istituzionale continui a deturpare la nostra terra e continuerà con altre importanti iniziative.

Paola Turtoro
Segretario cittadino
FORZA NUOVA CROTONE

Ass.ne.ne culturale
MAGNA GRAECIA FRONT

Tags

Ti potrebbe piacere...

Scusa ma i commenti sono chiusi