Caserta: Manifestazione Forza Nuova “Stop accoglienza business”

Nella mattinata di ieri i militanti di Forza Nuova Caserta hanno tenuto un presidio a San Nicola La Strada (Caserta) per protestare contro la politica del governo in materia di immigrazione che consente a chiunque di venire in italia, ma soprattutto contro il fatto che il governo mantiene a spese dei cittadini queste persone, elargendo in media 30€ al giorno per ognuno (attualmente sono ospitati un centinaio di extracomunitari presso l’Hotel City di Caserta sul Viale Carlo III), soldi che vanno ad alimentare il business dell’immigrazione in quanto questi soldi sono gestiti da cooperative della sinistra e non solo. In più questi “profughi” a gruppi di 15 stazionano presso i semafori presenti sul Viale Carlo III rendendosi protagonisti di decine di aggressioni ai danni di automobilisti molto spesso anche donne con bambini culminate con arresti, ma che non hanno fatto cessare il fenomeno, e in ultimo in ordine di tempo, 15 giorni fa hanno occupato il viale bloccando il traffico per ore perchè la paghetta stanziata per loro dallo stato non era arrivata regolarmente. Noi riteniamo tutto ciò inaccettabile in quanto a Caserta abbiamo famiglie che non riescono più ad andare avanti, italiani sfrattati o che hanno perso il lavoro, giovani disoccupati, pensionati che non riescono nemmeno a mangiare 2 volte al giorno e che sono stati letteralmente abbandonati dallo Stato che ormai privilegia esclusivamente gli immigrati.

Ti potrebbe piacere...

Scusa ma i commenti sono chiusi