“Case popolari solo agli italiani”, blitz di FN alla Regione Marche.

Blitz di Forza Nuova questa mattina al palazzo della Regione Marche in via Gentile da Fabriano ad Ancona.
Case popolari solo agli italiani“, questa la scritta sullo striscione esposto dai militanti di FN, che hanno effettuato il flash mob per lanciare una petizione popolare per la modifica della legge regionale 36 del 16 dicembre 2005, che regolamenta i criteri di assegnazione degli alloggi Erap.
“Troppo spesso vediamo gli italiani scavalcati da immigrati nell’assegnazione di case popolari-ha affermato il coordinatore regionale di FN Davide Ditommaso, presente alla manifestazione di stamattina-questa situazione non è più tollerabile, specie in un contesto di grave crisi economica e occupazionale.
Migliaia di marchigiani hanno perso la casa e il lavoro, e non riescono più a sfamare le proprie famiglie. A loro devono essere riservati tutti gli edifici di edilizia pubblica, per questo FN chiede la modifica in senso restrittivo della legge regionale 36, affinché requisito esclusivo per l’assegnazione di alloggi popolari sia il possesso della cittadinanza italiana.
#Tempodicasa è il nome dell’iniziativa che impegnerà nelle prossime settimane i militanti di FN-prosegue Ditommaso-saranno allestiti dei gazebo di raccolta firme in tutti i capoluoghi di provincia e nelle principali città delle Marche.
#Tempodicasa, tempo di cambiare: prima gli italiani!”

Tags

Ti potrebbe piacere...

Scusa ma i commenti sono chiusi