Brescia: “passeggiate della sicurezza” organizzate da Forza Nuova

Brescia – 7 dic
“È passata anche qui la sezione bresciana di Forza Nuova, che ha intrapreso una serie di “passeggiate della sicurezza” per le vie del quartiere, sorvegliando le strade dai continui furti e crimini che aumentano sempre più col passare del tempo sul nostro territorio.”

È questo il volantino che stamattina hanno trovato nelle cassette delle lettere i residenti del quartiere Badia, particolarmente colpito dal degrado delle vie Valcamonica e Mandolossa, crocevia di spaccio e criminalità causati dall’immigrazione incontrollata e dal lassismo delle istituzioni. Forza Nuova, che sta già effettuando settimanalmente le “passeggiate della sicurezza” a Darfo e Lumezzane, ha lanciato l’attività anche nel capoluogo bresciano e nei prossimi giorni si attiverà in Franciacorta e sul lago di Garda.

“Brescia è infatti al 17° posto (su 206 totali) nella classifica dei comuni più insicuri della provincia – continua il volantino. – Mentre la giunta comunale perde tempo e sostiene in maniera ipocrita che “non si può fare nulla” e i partiti sono coinvolti in scandali e corruzioni, i militanti di Forza Nuova si mettono a disposizione concretamente in prima persona. Pattugliamo le strade da cittadini bresciani che non accettano più questa situazione di totale insicurezza, che costringe le persone e le famiglie a barricarsi in casa la sera: per una città viva e sicura!”

L’iniziativa sarà replicata settimanalmente.

Tags

Ti potrebbe piacere...

Scusa ma i commenti sono chiusi