Bondeno (FE): “No alla moschea! Questa civiltà vi batterà”

Bondeno (FE) 21 febb –

Parte da piazza Garibaldi, a Bondeno, la protesta di Forza Nuova contro il centro islamico di via Goldoni. In direzione del centro hanno marciato i forzanovisti, a partire dalle 16, dopo l’arrivo del segretario nazionale, Roberto Fiore, nel corso di una bella manifestazione, dai toni decisi, ma sostanzialmente pacifica.

«Ci voleva l’arrivo di Forza Nuova – si sente precisare dai megafoni – per far scendere la gente di Bondeno in piazza, contro la moschea. C’è ancora qualche ritardatario, anche in giro per l’Italia, ma poi non si stupiscano di essere stati colpevoli nei confronti dei loro figli per quello che sta accadendo».
Ce n’è anche per l’ex sindaco e consigliere regionale della Lega Alan Fabbri: «Ha raccolto le firme (simbolicamente), ma poi ha contrastato solo a parole la nascita dei centri islamici, con il suo amico Salvini. I sindaci leghisti sono così, come tanti altri di centrodestra, stessa cosa a Sassuolo, dove, in cambio di qualche voto, si è permessa la nascita del centro islamico, inscenando, a cose fatte, una finta protesta».

Bobbondeno

bondenoa

bondenob

Forza Nuova Ferrara
Ufficio stampa

Tags

Ti potrebbe piacere...

Scusa ma i commenti sono chiusi