Con Alba Dorata e il popolo greco

Roma 2 luglio –

In questo momento difficile, ma fervido di attese, ci schieriamo per il “NO” chiaro e perentorio contro un volgare ed evidente ricatto, “se non votate sì” – è infatti il messaggio della Troika ai greci – “i vostri conti saranno bloccati e ci sarà il caos”.

Tutte le teorie monetarie che indicano come asse centrale la sovranità ed il sano progresso economico confermano che il voto contrario al referendum di domenica prossima è una tappa indispensabile lungo la strada che porta alla libertà.

Mettiamo a disposizione della dirigenza di Χρυσή Αυγή la nostra militanza, per aiutare le forze patriottiche a mantenere le necessarie condizioni di tranquillità e calma nell’eventualità che la Troika tenti di sovvertire, per i propri scopi tirannici, l’Ordine Civile.

Forza Nuova
Ufficio Politico

Tags

Ti potrebbe piacere...

Scusa ma i commenti sono chiusi