Bolzano, no al centro islamico

Bolzano 7 apr – Poche ore dopo l’annuncio è già polemica. L’idea dell’apertura di un centro islamico, con relativa potenziale moschea, in via Negrelli a Bolzano proprio non va giù a tanti. Ad annunciarlo è stato l’imam di Bolzano durante la preghiera del venerdì. La comunità islamica, infatti, ha acquistato un edificio di 700 metri quadrati su due piani.

Immediato il secco no all’apertura di questo centro da parte di Forza Nuova che, a firma di Michele Olivotto, coordinatore provinciale nonché candidato sindaco alle prossime comunali, ha rilasciato questa nota:

Dopo la notizia dell’acquisto di un capannone da adibire a moschea e Centro Islamico, Forza Nuova Bolzano promette battaglia. Tutti sanno che la Moschea – a differenza di una Chiesa – non è solamente un luogo di preghiera. Anzi, spesso e volentieri anche in Italia le moschee diventano delle vere e proprie enclavi per elementi verosimilmente legati al terrorismo internazionale. Aprire un potenziale luogo di aggregazione delle peggiori esaltazioni anticristiane ed anti-europee sarebbe un vero e proprio autogol. Facciamo pertanto appello al Sindaco ed al Questore di Bolzano affinché rivedano le loro posizioni, noi non staremo con le mani in mano: sin da domani ci impegneremo, come movimento politico e comunità umana, a combattere a fianco dei cittadini bolzanini, con il popolo e per il popolo, contro un’ invasione migratoria di proporzioni sempre più preoccupanti, per una sovranità nazionale assoluta e sacrosanta! Bolzano per la giunta comunale è ormai abbandonata a se stessa, colonizzata da una comunità estranea alle nostre tradizioni, con tutte le conseguenze negative che conosciamo.
Forza Nuova inizierà subito una raccolta firme, preparandosi ad organizzare una costante mobilitazione che vedrà la presenza dei militanti forzanovisti nelle piazze e che non avrà soluzione di continuità fino alla chiusura della potenziale moschea. Anche questa volta Forza Nuova non lascerà sola la cittadinanza.

Michele Olivotto
Coord. provinciale FN Bolzano

Tags

Ti potrebbe piacere...

Scusa ma i commenti sono chiusi