100 città a difesa dei bambini e della famiglia, no alla propaganda gender nelle scuole

Roma – 20 genn
Nelle prossime settimane tutte le sezioni di Forza Nuova saranno impegnate sul territorio nazionale per denunciare il tentativo, di note lobby anti cristiane e nemiche dell’istituzione familiare, di distruggere l’ innocenza dei nostri figli, le naturali differenze fra i due sessi e la famiglia come prima cellula di resistenza del nostro popolo.
In tutti i banchetti saranno raccolte firme per la petizione contro la diffusione dell’ideologia gender.

Dopo aver indebolito la classe media dal punto di vista economico, dopo aver fatto entrare centinaia di migliaia di extracomunitari, il sistema si prepara ad insidiare la tradizionale cellula familiare, vero punto di non ritorno per la sopravvivenza di un popolo, colpendone la componente più vulnerabile: i bambini.
Forza Nuova, con la sua militanza, si oppone con forza a questo brutale attacco al futuro d’ Italia.

Roberto Fiore

Tags

Ti potrebbe piacere...

Scusa ma i commenti sono chiusi